Yamada Jiei è ufficialmente un tesserato dell’Alma Salerno

Primi botti di mercato in casa Alma Salerno. La società cara a patron Marco Bianchini ha ufficializzato il suo primo acquisto, Yamada Jiei.

Il laterale mancino di Osaka è la prima pedina richiesta dal neotecnico Marcelo Magalhaes il quale, in attesa di tornare in Italia, inizia a disegnare il proprio scacchiere tattico potendo far sfoggio di uno degli elementi più interessanti della categoria. Il giapponese classe ’99, lo scorso anno in forze agli abruzzesi del Real Dem, rappresenta così il primo acquisto del nuovo ciclo granata. “E’ un Nazionale con ampi margini di miglioramento – commenta soddisfatto mister Magalhaes – La sua esperienza con la casacca del Sol Levante lo ha fatto maturare presto a dispetto della giovane età, al punto che è già una delle promesse del calcio a 5”. Abile sia nella fase offensiva che in quella di copertura, su Yamada c’erano già le sirene di diversi club del campionato cadetto. Le abilità in chiave mercato del dg Peluso hanno permesso l’approdo all’ombra del Pala Tulimieri del laterale che, in attesa dell’inizio della stagione agonistica, scalpita già per entrare nei cuori dei tifosi granata. “Sono entusiasta di entrare a far parte della grande famiglia Alma – ha dichiarato Yamada – non vedo l’ora di poter essere a disposizione del gruppo e del tecnico. Sono certo che sarà un anno ricco di soddisfazioni”.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.